Postoinauto.it diventa BlaBlaCar!

Postoinauto.it diventa BlaBlaCar!

Da maggio 2012 postoinauto.it ha un nuovo nome: BlaBlaCar.it! Il servizio rimane lo stesso!

Da maggio 2012 postoinauto.it ha un nuovo nome: BlaBlaCar.it! Il servizio rimane lo stesso: mettere in contatto automobilisti e passeggeri per condividere posti in auto e viaggiare in compagnia risparmiando e nel rispetto dell’ambiente.

Tuttavia, ci sono numerose novità: abbiamo cambiato il design e abbiamo migliorato le caratteristiche del servizio. Qui di seguito puoi scoprire in dettaglio tutte le novità.

Come mai questo nome, “BlaBlaCar”

?
Già su postoinauto.it era possibile specificare nel proprio profilo utente se si preferisce il silenzio o si ama chiacchierare durante i viaggi condivisi: in pratica, se si è “bla”, “bla bla” o “bla bla bla”. Da qui il nuovo nome, BlaBlaCar.it: vogliamo evidenziare infatti che non siamo il solito sito di viaggi anonimo, ma un servizio che permette non solo di risparmiare, ma anche di trascorrere del tempo piacevole con persone interessanti che possono interagire tra loro (se lo desiderano).

Inoltre, con il nome “BlaBlaCar” ci adeguiamo alla rete internazionale di cui facciamo parte da marzo scorso, che è presente ormai in quattro paesi europei.

Oltre al nome, tante altre novità per condividere posti in auto!

Nuovo Design

Da un look basato sul verde (per sottolineare l’aspetto ecologico di postoinauto.it) passiamo a un design molto più colorato. In questo modo vogliamo sottolineare che viaggiare insieme in auto non significa soltanto ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera, ma costituisce anche una modalità di trasporto estremamente divertente e socievole, tramite la quale è possibile conoscere nuove persone in sicurezza.

Il servizio


Numerose le novità che abbiamo apportato al servizio:

  • Migliore ricerca di passaggi

    Mentre il nostro motore di ricerca iniziale permetteva solo la ricerca per comune o per provincia, con la nuova versione – basata sulle coordinate GPS – è possibile effettuare ricerche molto più precise e più efficaci. Così, se il sistema ad esempio non trova nessun passaggio per la tratta Bologna-Pescara, ti segnala automaticamente le offerte di passaggio presenti ad esempio su Modena-Pescara o Bologna-Chieti (che con il motore di ricerca di postoinauto.it non venivano trovati).

  • Visualizzazione più mirata dei risultati.

    La ricerca di passaggi su postoinauto.it, ottimizzata per un numero ridotto di passaggi disponibili, negli ultimi mesi era diventata un po’ scomoda in quanto venivano visualizzate tutte le combinazioni di tragitti disponibili (comparivano i duplicati nei risultati della ricerca). Con il passaggio a BlaBlaCar.it abbiamo corretto questo bug e i risultati vengono mostrati ora in maniera molto più ordinata (esempio).

  • Viaggi più aggiornati.

    Vi è mai capitato di contattare l’autista di un viaggio pubblicato su postoinauto.it per chiedere un passaggio e sentirvi rispondere che il viaggio non avrà luogo o non ricevere proprio alcuna risposta? Nei mesi scorsi abbiamo inserito su postoinauto.it delle funzioni utili per prevenire la presenza di annunci non aggiornati; ad esempio, è possibile visualizzare la data di inserimento dell’annuncio e la data dell’ultimo accesso al sito da parte dell’utente. Ora queste funzioni vengono ulteriormente migliorate attraverso l’inserimento di un terzo parametro, il tasso di risposta alle email, che indica la percentuale di messaggi alla quale l’utente in questione ha risposto. Tale indicatore permette non solo a te di scegliere gli utenti più “attivi” prima di scrivere il tuo messaggio, ma funge anche da incentivo per gli utenti a rispondere a tutti i messaggi in modo tale da mantenere un tasso di risposta elevato.

  • Migliore gestione dei viaggi ripetuti.

    Con il vecchio sistema le limitazioni legate all’inserimento dei viaggi ripetuti erano molteplici. Ad esempio in “I miei passaggi” comparivano numerose righe, una per ogni data del viaggio. Inoltre non era possibile cancellare tutti i viaggi contemporaneamente. Con il passaggio a BlaBlaCar.it inserire e gestire un viaggio ripetuto è molto più semplice:

    • È possibile specificare degli orari diversi a seconda del giorno della settimana (es. il lunedì alle ore 7:30, il mercoledì alle 14:30)
    • L’offerta di passaggio compare come singola riga in “I miei passaggi”
    • È possibile cancellare o modificare il viaggio con un solo clic
  • Prenotazione online e feedback.

    Da quando abbiamo lanciato postoinauto.it nel febbraio 2010 abbiamo notato che la prenotazione online veniva utilizzata soltanto da una minoranza di utenti. Di conseguenza, poichè i feedback erano legati alla prenotazione online, venivano lasciati soltanto per meno della metà dei passaggi effettivamente condivisi sul sito. Così numerosi autisti sono rimasti senza feedback. Da subito abbiamo modificato radicalmente questa impostazione: ora non è più necessario prenotare online, ma è sufficiente accordarsi con l’autista sui dettagli del viaggio. Ed è possibile lasciare un commento di feedback senza aver prima prenotato – lasciare un feedback diventa quindi molto più facile. Un sistema automatico evita la generazione di falsi profili con commenti di feedback fasulli.

  • Richieste di passaggio
    Molti utenti ce l’hanno chiesto: è ora possibile inserire anche delle richieste di passaggio sul sito.
  • Controllo delle foto.

    Da subito ogni foto caricata dagli utenti viene controllata dal nostro team prima della pubblicazione. In questo modo possiamo garantire la qualità delle foto ed evitiamo foto non appropriate (ad esempio del proprio gatto).

  • Nome anziché username

    Mentre finora gli utenti di postoinauto.it apparivano sul sito con il loro username, da subito appariranno con il loro vero nome e con l’iniziale del cognome (o con il cognome completo se lo desiderano). In questo modo ci adattiamo al nostro comportamento in auto – viaggiando insieme solitamente ci si chiama per nome e non per username ;-) Inoltre si aumenta la trasparenza sul sito ed è più facile ritrovare i propri contatti per lasciare un commento di feedback: è molto più semplice memorizzare “Giorgio” o “Elisa” piuttosto che “me76lep” o “libellula60”.

  • Dettagli della propria auto.

    Da subito gli autisti possono indicare informazioni più specifiche sulla propria automobile e caricare persino una foto. Così diventa più facile trovarsi nel punto di ritrovo indicato nell’annuncio! Inoltre non è più necessario specificare tutte le informazioni sulla propria auto ogni volta che si inserisce un viaggio: queste informazioni restano memorizzate nel proprio profilo utente.

  • Notifiche email.

    Mentre fino ad ora le notifiche email venivano salvate senza data (per cui si continuavano a ricevere email anche per date non interessanti), su BlaBlaCar.it le notifiche email sono legate a una data: trascorsa tale data, non verranno più inviate email, e se si vorrà ricevere una nuova notifica bisognerà inserirne una nuova. Inoltre per attivare una notifica non è più necessario essere iscritti, basta indicare il proprio indirizzo email.

  • Condividi l’auto anche per i viaggi all’estero!

    Da subito puoi cercare od offrire un passaggio per qualsiasi destinazione in Europa. E le probabilità di trovare dei contatti aumenteranno grazie all’integrazione di BlaBlaCar.it con i suoi siti partner in Francia, Spagna e Regno Unito!

  • Protezione contro SMS indesiderati.

    Alcuni utenti ci hanno segnalato degli SMS indesiderati ricevuti a seguito della loro decisione di pubblicare il proprio numero di cellulare su postoinauto.it. Da subito il numero di cellulare viene visualizzato soltanto agli utenti iscritti (e solo se il titolare lo specifica), per cui non è più riconoscibile dai motori di ricerca e dai software “crawling” utilizzati da chi invia SMS indesiderati.

  • Verifica dell’account con un documento.

    A seguito della segnalazione di alcuni utenti “preoccupati” per la riservatezza dei loro dati personali e a causa di una serie di questioni di carattere giuridico legate alla conservazione dei documenti di identità dei nostri utenti abbiamo deciso di rinunciare al servizio di verifica dell’account con un documento di identità dell’utente. Nonostante il fatto che un account verificato ispiri effettivamente più fiducia agli altri utenti, abbiamo riscontrato negli ultimi mesi che il numero di contatti ricevuti da utenti con account verificato non differisce sostanzialmente da quello di utenti che non ci hanno inviato il loro documento. In altre parole, dato che sempre più persone sperimentano la condivisione dell’auto sul nostro sito, la fiducia reciproca aumenta sempre di più indipendentemente dalla presenza o meno di un’icona “utente verificato”. Insomma, d’ora in poi noi non ti chiederemo più di fornirci dei dati riservati come quelli contenuti in un documento di identità, ma di utilizzare le funzioni messe a disposizione su BlaBlaCar.it per tutelare la sicurezza degli altri utenti (es. commenti di feedback).

Scopri di più

Novità

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra per effettuare analisi e produrre contenuti e annunci in linea con i tuoi interessi. Leggi la nostrainformativa sull'utilizzo dei cookies

Offri un passaggio