A ciascuno dei nostri 8 milioni di pionieri: GRAZIE!

A ciascuno dei nostri 8 milioni di pionieri: GRAZIE!

BlaBlaCar ha creato un nuovo modo di viaggiare, da una città all’altra, in maniera condivisa

Come team che gestisce BlaBlaCar ci consideriamo molto fortunati di poter costruire insieme a voi un servizio con un impatto così significativo sul mondo che ci circonda. Oggi più che mai, nel giorno in cui annunciamo l’ingresso di un nuovo investitore in BlaBlaCar che ci permetterà di crescere anche oltre i confini europei: una tappa molto importante in questo viaggio verso una nuova modalità di trasporto.

BlaBlaCar Team

A prima vista, ciò che facciamo è molto semplice: permettiamo agli automobilisti di ridurre o azzerare le proprie spese di benzina e pedaggio offrendo passaggi ad altri utenti diretti alla stessa destinazione, che contribuiscono alle spese con importi di norma molto più bassi di altri mezzi di trasporto – ad esempio, 13 euro per Milano-Padova, 25 euro per Roma-Bari. Al termine del viaggio, conducente e passeggeri si scambiano dei feedback. Dietro a tutto ciò c’è un team dedicato a rendere il servizio piacevole, affidabile, sicuro e semplice da utilizzare, fornendo un’app e un sito web al passo con i tempi e un servizio di moderazione e assistenza prima, durante e dopo il viaggio condiviso.

Tuttavia, riteniamo che la nostra missione vada ben al di là di queste semplici meccaniche. All’inizio molti consideravano la nostra idea di costruire un mezzo di trasporto utilizzando risorse già esistenti ma inutilizzate come un sogno. Oggi oltre un milione di persone viaggiano con BlaBlaCar ogni mese, trasformando questo sogno in realtà.

Abbiamo creato insieme un nuovo modo di viaggiare da una città all’altra basato sulla condivisione. Tra i nostri utenti annoveriamo studenti che lo utilizzano per tornare a casa, coppie che senza BlaBlaCar non potrebbero vedersi, ma anche liberi professionisti e dirigenti d’azienda che, invece di guidare da soli, preferiscono viaggiare in compagnia. Abbattiamo le distanze tra le persone: tutti possono permettersi un viaggio quando le spese sono condivise. Crediamo fortemente in un enorme potenziale insito nella società di oggi: la possibilità, partendo dal basso e dal contributo di ciascuno, di creare insieme qualcosa di grande e di utile per tutti. Questa è una rivoluzione, una rivoluzione silenziosa.

Anche noi, che lavoriamo per BlaBlaCar, siamo parte della community e condividiamo i nostri viaggi per arricchirci di nuove esperienze. Infatti, il viaggio con BlaBlaCar va ben oltre il risparmio economico. Nelle auto, per strada si condividono storie, spaccati di vita, musica o semplicemente silenzi. Si respira uno spirito di collaborazione, un momento di apertura e di scambio. In un periodo di crisi non solo economica, ma anche di valori, BlaBlaCar ci permette di riscoprire l’ottimismo e la fiducia. In un mondo individualista, anche questa è una rivoluzione.

Oltre a essere un’azienda e una start-up, siamo innanzitutto una community. Quello che facciamo è e sarà sempre fondato sui passaggi offerti dai nostri utenti, anche mentre BlaBlaCar sta diventando un servizio sempre più affermato in Europa e oltre. Il nostro BlaBlaTour, durante il quale incontriamo la community, ha già attraversato la Francia, la Spagna e il Portogallo. Al momento sta girando l’Italia, con una serie di aperitivi, quiz e giochi per interagire con voi utenti e raccogliere i vostri suggerimenti.

BlaBlaCar 8 milioni di utenti

In questo giorno così speciale per noi in realtà abbiamo solo una cosa da dire: grazie. Grazie a voi, voi otto milioni di BlaBlaCaristi. Siete stati tra i primi a scoprire che viaggiare insieme è più intelligente ed ecosostenibile. Avete viaggiato con altri utenti, lasciato feedback per creare fiducia nella community, e avete apprezzato i vostri viaggi a tal punto da parlarne con i vostri amici. Siete dei pionieri, siete voi gli artefici di questa rivoluzione. I vostri viaggi stanno cambiando il mondo.

Grazie da tutto il team di BlaBlaCar:

Adrien, Agata, Alban, Alec, Aleksey, Alessandra, Alexandra, Alexandra, Alice, Alicia, Almudena, Aloisia, Alyson, André, Andrea, Andrey, Anita, Anne-Cecile, Arnaud, Aubin, Audrey-Marie, Bartek, Bartlomiej, Beace, Benjamin, Benjamin, Bozhena, Caroline, Cedric, Charles-Henry, Charlotte, Christian, Christian, Christopher, Clara, Clément, Corinna, Cyntia, Cyrielle, Daniel, David, Davy, Diane, Eduardo, Elsa, Erwann, Fallon, Ferdinand, Francesca, Francis, Franco, François-Xavier, Frédéric, Gaëlle, Gladys, Gregor, Guendalina, Hugo, Inés, Isabel, Jacek, Jaime, Jean-Baptiste, Jean-Marc, Jean-Pierre, Jerome, Joanna, Juan Manuel, Julie, Juliette, Justine, Kira, Laura, Laure, Loïc, Loraine, Lucia, Ludivine, Ludovica, Maëlle, Manon, Maria, Marika, Maria-Jose, Marie, Marie, Martin, Maryline, Mathieu, Mathieu, Mathieu, Mathilde, Matthieu, Maxime, Michal, Muriel, Nicolas, Nicolas, Nicolas, Nicolas, Nicolas, Nicolas, Nicole, Oleg, Olga, Olga, Olivier, Olivier, Patrick, Patrycja, Patryk, Pedro, Pedro, Perrine, Piotr, Raphaelle, Remi, Remy, Riccardo, Romain, Romain, Ruchir, Saad, Salome, Sebastien, Séléna, Shana, Shirly,Silvia, Simon, Stephanie, Stephen, Svoboda, Tatiana, Theiss, Theophil, Tim, Tony, Vanina, Vincent, Vincent, Vincent, Virginie, Willy, Yanira, Yasin, Yassine e Zofia

Scopri di più

Novità

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra per effettuare analisi e produrre contenuti e annunci in linea con i tuoi interessi. Leggi la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies

Offri un passaggio