Cosa vedere a Firenze: I nostri consigli su cosa fare a Firenze

Cosa vedere a Firenze: I nostri consigli su cosa fare a Firenze

Organizza il tuo viaggio e se non sai cosa fare a Firenze leggi la nostra guida!

Sappiamo che Firenze è una delle chicche del nostro paese e che ci vorrebbe una guida intera per descrivere le bellezze da visitare in una città così ricca di storia. Abbiamo scelto per voi 5 cose da vedere assolutamente a Firenze.

Iscriviti gratis e TrovaOffri un passaggio

cosa fare a firenze

Le migliori 5 cose da vedere a Firenze:

Visitare Piazza del Duomo (Cattedrale di Santa Maria del Fiore)

Piazza del Duomo vicino alla contigua Piazza San Giovanni rappresenta il cuore religioso di Firenze. La Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Duomo, è stata progettata nel 1296 da Arnolfo di Cambio mentre il suo campanile, alto 82 metri, è stato progettato da Giotto. Fate una visita nella cattedrale e lasciatevi ammaliare dall’arte fiorentina e dai marmi bianchi di carrrara. Le visite alla Cattedrale possono svolgersi solitamente dalle 10:00 alle 17:00. Lì vicino potrete visitare anche il Museo del Duomo con l’ingresso nella porta destra della facciata (sempre gratuito). Non potrete non ammirare anche il Battistero di San Giovanni che sorge di fronte alla Cattedrale, eretto in onore del patrono della città, rivestito da marmo bianco di Carrara e verde di Prato.

Fare due passi in Piazza della Signoria

La piazza della Signoria è la piazza centrale di Firenze. In Piazza della Signoria potrete ammirare Palazzo Vecchio, anch’esso progettato da Arnolfo di Cambio. Proprio davanti al Palazzo, ci sono le sculture più antiche, frutto del lavoro di Donatello: il Marzocco (il possente leone appoggiato sull’emblema con il giglio fiorentino) e la Giuditta e Oloferne, statura che rappresenta la storia biblica dei due protagonisti. Quelle che vi trovere davanti sono copie, le originali sono conservate la prima al Bargello e la Giuditta a Palazzo Vecchio.  Qui c’è anche la Fontana del Nettuno, la prima fontana pubblica di Firenze. In piazza della Signoria sulla strada verso gli Uffizi si può trovare riparo sotto la Loggia dei Lanzi, che fu costruita alla fine del ‘300, per ospitare le antiche assemblee pubbliche. Oggi invece raccoglie numerose sculture.

Visitare Santa Maria Novella

La Chiesa sorge nella piazza omonima vicino alla stazione ferroviaria. Costruita da Fra Jacopo Talenti su volontà della comunità domenicana, è un esempio di stile gotico italiano. La facciata di marmo di colore bianco e verde scuro è suddivisa nella parte inferiore da piccole arcate.

Camminare su Ponte Vecchio

Il simbolo storico di Firenze è rappresentato da Ponte Vecchio. Il Ponte che attraversa le acque dell’Arno, unisce il centro storico della città con la zona est detta “Diladdarno”. Il ponte è ricco di raffinate botteghe di orafi artigiani. La parte est del ponte è sormontata dal Corridoio Vasariano costruito per permettere alla famiglia dei Medici di rincasare senza mai mettere piede in terra.

Ammirare Firenze da Piazzale Michelangelo

Per godere di un panorama mozzafiato con una vista panoramica sull’intera città di Firenze andate a Piazzale Michelangelo, situato sulla prima collina dopo l’Oltrarno. Da qui potrete ammirare Firenze in tutto il suo splendore. Durante il vostro ritorno visitate anche il Giardino delle Rose lì accanto, uno dei più romantici della città.

Raggiungi Firenze in BlaBlaCar, risparmia sul viaggio e goditi di più la città!

Iscriviti gratis e TrovaOffri un passaggio

Raggiungi Firenze in BlaBlaCar e approfitta appieno della città! Alcuni esempi:

Firenze-Milano 14€ // Firenze-Torino 24€ // Firenze-Roma 17€ // Firenze-Venezia 15€ //

Firenze-Padova 12€ // Firenze-Bologna 7€ // Firenze-Genova 12€ // Firenze-Napoli 22€…e moltissime altre!

I luoghi alla moda di Firenze da non perdere

S.Lorenzo

Se sei in cerca della tipicità dei piatti toscani o di un souvenir da portare a casa, il Mercato di San Lorenzo non può mancare tra le tue visite! Il Mercato è in parte al chiuso, dove si trova il mercato centrale dedicato al cibo e una parte all’aperto, che invece si sviluppa lungo le stradine circostanti. Qui è il posto giusto per fare shopping: trovere tanti oggetti in pelle – manufatti locali per la maggior parte – e  pezzi di artigianato, abiti e ogni tipo di souvenir. Consigliamo di visitare questo luogo in periodo saldi (potrete trovare moltissimi sconti) e il 10 agosto, la festa di S.Lorenzo per l’appunto.

S.Spirito

Situato nella zona sud ovest del centro storico, il quartiere ha come centro la sua piazza. Ogni mattina qui si svolge un mercato ed è spesso usata per feste e manifestazioni di vario tipo. Numerosi sono i locali e i ristoranti in questa zona, che la rendono una delle piazze più vive di Firenze.

cosa vedere a firenze
Veduta di Firenze

I migliori musei da visitare a Firenze

Sappiamo che Firenze è una delle più belle città d’arte che ci sono in Italia e scegliere che cosa visitare è davvero difficile. Ci sono però dei musei che non possono non essere visti. Abbiamo fatto una selezione dei più belli per voi.

Galleria degli Uffizi

Per visitare la Galleria degli Uffizi armatevi di calma e tanta pazienza. La coda di fronte al museo sembra sempre interminabile ma potete prenotare i biglietti con anticipo. Fu il Vasari a concepirla su volere di Cosimo I de’ Medici. Sempre il Vasari costruì anche il Corridoio chiamato Vasariano, che unisce attraverso gli Uffizi, Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti. Gli Uffizi ospitano numerosi capolavori di Botticelli, Giotto, Cimabue, Michelangelo e Raffaello. Fare una capatina è d’obbligo.

Galleria dell’Accademia

Quando si pensa a Firenze non ci si può dimenticare di Michelangelo e l’Accademia è il posto giusto per ammirare i suoi capolavori: dalla maestosa statua del David alle altre sculture di Michelangelo come le Prigioni e San Matteo. Le altre sale sono ricche di opere di altri artisti tra i tanti citiamo Sandro Botticelli, Domenico Ghirlandaio, Filippo Lippi, Perugino ecc.

La cappella Brancacci

Situata all’interno della chiesa di Santa Maria del Carmine, la cappella è stata dipinta da Masaccio, Masolino da Panicale e Filippino Lippi. Un bel luogo dove stare con il naso all’insù.

Palazzo Pitti

Palazzo Pitti ospita al suo interno diverse gallerie e musei, come la Galleria Palatina, il Museo degli Argenti o la Galleria di Arte Moderna. Voluto dalla famiglia Pitti e successivamente venduto ai Medici, Palazzo Pitti è stato più volte ampliato e restaurato.

Iscriviti gratis e TrovaOffri un passaggio

firenze cosa fare ponte vecchio
Ponte Vecchio

Cos’altro fare a Firenze e altri suggerimenti

Fare un aperitivo sull’Arno

Se ti trovi in città che ne pensi di partecipare a uno dei tanti eventi di oggi a Firenze o di godere del tramonto e un aperititvo vista fiume? Lungo il fiume sono presenti moltissimi locali dove fare aperitivo, dai locali più raffinati agli aperitivi hipster… c’è solo l’imbarazzo della scelta! Per un tramonto da non dimenticare godi della terrazza dell’Hotel Westin Excelsior di piazza Ognissanti, con una vista a 360°.

Mangiare una schiacciata

Lascia da parte per un attimo la dieta e goditi i sapori tipici fiorentini! La schiacciata è una focaccia toscana, chiamata anche in diversi modi come schiaccia o ciaccina, condita con olio di oliva e sale. Non c’è niente di più buono che gustare una schiacciata con la finocchiona o con salsiccia e stracchino! In un angolino vicino al centro c’è  l’Antico Vinaio, si riconosce dalla lunga coda che accompagna la sua minuscola entrata. Ordina una schiacciata e un bel bicchiere di vino rosso!

Fare un tour enogastronomico nei dintorni

Il fiorentino è una zona molto ricca di vigneti, perchè non pensare di fare una bella degustazione di vino alle porte della città? Chianti, Brunello di Montalcino, Nobile di Montepulciano e chi più ne ha più ne metta! Scegli la degustazione più adatta a te e goditi una gita fuoriporta.

Come muoversi e arrivare risparmiando a Firenze

Girare Firenze facilmente

  • A piedi: Il modo migliore per girare Firenze è ovviamente a piedi. Perditi nei vicoli e negli angoli della città, resta con il naso all’insù per respirare la storia, cammina tra i ciottoli e parla con le persone.
  • Mezzi pubblici: Se vuoi riposare un pò i piedi potrai usare i mezzi pubblici. Firenze gode di una buona rete di trasporti pubblici. Per calcolare il tuo percorso con i mezzi pubblici, clicca qui. Firenze è dotata anche di un’ ottima linea tramviaria di cui puoi consultare gli orari. Il biglietto per la corsa singola dura 70 minuti e costa 1,20 € (2 € se acquistato a bordo). Per chi invece vuole muoversi senza limiti di orario può acquistare il biglietto giornaliero al costo di 5 €.
  • Bicicletta: un’alternativa per visitare Firenze in maniera ecologica è la bicicletta. Potrai noleggiarla in tutta la città per il tempo che desideri. Firenze è una città di medie dimensioni e ricca di piste ciclabili in cui è piacevole pedalare.

Arriva in BlaBlaCar!

Il metodo più economico e divertente per arrivare a Firenze è sicuramente BlaBlaCar!

Firenze è una città ben collegata, con BlaBlaCar potrai raggiungere Firenze sia se provieni da nord che da sud, infatti l’autostrada A1 ha ben 4 uscite verso Firenze. Ricorda che Firenze dista soltanto un’ora e mezza di auto da Roma ed è ben collegata anche con la costa Tirrenica. Con BlaBlaCar puoi avere l’occasione di conoscere veri fiorentini Doc, viaggiare comodamente e eviterai di fare il viaggio da solo!

Dove incontrarsi con BlaBlaCar a Firenze

Ecco i luoghi più comuni d’incontro che i nostri amici fiorentini prediligono: Scandicci e Impruneta, seguiti dalla stazione di tram e bus Federiga Foggini e dalla stazione dei treni Santa Maria Novella.

cosa vedere firenze blablacar

Cosa aspetti? Visita Firenze con BlaBlaCar!

Iscriviti gratis e TrovaOffri un passaggio

Scopri di più

Idee di Viaggio

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra per effettuare analisi e produrre contenuti e annunci in linea con i tuoi interessi. Leggi la nostrainformativa sull'utilizzo dei cookies

Offri un passaggio