Viaggi in condivisione ancora più semplici senza codici di prenotazione

Viaggi in condivisione ancora più semplici senza codici di prenotazione

Le soluzioni semplici sono sempre le migliori

Il codice Morse, il codice Da Vinci, i codici di prenotazione di BlaBlaCar. Alcuni codici sono stati inventati per restare. I nostri no, e allora abbiamo deciso di liberarcene.  Ma sai una cosa? Meglio così!

Cosa cambia?

In realtà, quasi nulla. Ora, se sei passeggero, potrai dividere le spese di viaggio senza preoccuparti di dover comunicare il codice di prenotazione al conducente (a fine viaggio non dovrai quindi più fare nulla) o, se sei tu a offrire il passaggio, non dovrai più chiedere il codice ai passeggeri*. La conferma è automatica e saremo noi a occuparci di tutto! 

Dovrai avvisarci solo nel caso in cui il viaggio non venisse effettuato: basta cliccare su No quando ricevi la notifica Hai effettuato il viaggio con… Se invece tutto va secondo i piani, come conducente, potrai richiedere i contributi dei passeggeri dopo 24 ore dalla fine del viaggio. Altrimenti, saremo noi a inviarteli il giorno successivo.

Buon viaggio condiviso, liberi dai codici prenotazione!

TrovaOffri un passaggio

*Questo è valido per tutti i passaggi pubblicati dopo le ore 14 di venerdì 19 maggio. I passaggi pubblicati prima di questa data presentano ancora il codice di prenotazione.

Scopri di più

Novità

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra per effettuare analisi e produrre contenuti e annunci in linea con i tuoi interessi. Leggi la nostrainformativa sull'utilizzo dei cookies

Offri un passaggio